servizio guardiaparco

il servizio guardiaparco

Il Servizio Guardiaparco è costituito da una figura professionale di riferimento della Riserva, in ordine alla tutela e alla gestione del biotopo. Il Servizio Guardiaparco ha il compito di sorvegliare e vigilare sulle attività antropiche poste in essere in Riserva, sanzionare e procedere con atti giudiziari amministrativi e penali in caso di violazioni, monitorare e censire la flora e la fauna selvatica presente in Riserva, impostare le attività e le iniziative gestionali, di conservazione e di miglioramento ambientale. Occuparsi dei progetti di reintroduzione, di recupero e salvataggio della fauna selvatica, delle pratiche di ufficio e seguire la manutenzione delle infrastrutture e strutture dell’ente.

 

Negli orari di apertura dell’ufficio alla Casa della Riserva è presente il Guardia Parco per lo svolgimento delle seguenti funzioni istituzionali a servizio del pubblico:

- consultazioni per pareri ed autorizzazioni da richiedere all’ente gestore;

- rilascio dei tesserini segna-catture e gestione delle attività di pesca;

- rilascio dei tesserini per la raccolta regolamentata dei funghi;

- sopralluoghi in merito ai danni provocati dalla fauna selvatica;

- sopralluoghi in merito alla prevenzione dei danni provocabili dalla fauna selvatica;

- assegnazione dei posti barca;

- rilascio autorizzazioni per il taglio boschi in Riserva e sopralluoghi per la martellatura delle specie arboree sottoposte al taglio;

- procedure in merito alle violazioni amministrative e penali accertate in Riserva dal Servizio Guardiaparco o dalle Guardie Ecologiche Volontarie.

Al Servizio è anche possibile far pervenire eventuali segnalazioni, chiarimenti o indicazioni circa particolari situazioni verificatesi sul territorio della Riserva.

Documentazione scaricabile:
Modello segnalazione problematica riscontrata in Riserva
Regolamento d’uso e divieti in Riserva

 

    arrowright