taglio bosco

in Riserva il taglio bosco è regolamentato e deve essere autorizzato dall’ente gestore: il richiedente o il proprietario del bosco deve presentarsi con i dati anagrafici completi ed i mappali sui quali vuole eseguire il taglio; il guardia parco provvede ad inoltrare in tempo reale la denuncia di taglio bosco; insieme si concorda il sopralluogo per la compilazione del piedilista di martellata inerente le piante da abbattere; viene quindi rilasciata l’autorizzazione con decreto al costo complessivo di € 10,00 per diritti di segreteria. L’autorizzazione ha validità due stagioni di taglio; la stagione di taglio in Riserva (collocata entro i 600 metri s.l.m.) inizia il 15 ottobre e si conclude il 31 marzo.

Documentazione scaricabile:
Prescrizioni di Polizia Forestale
L.R. 27/2004
R.R.F. 5/2007

 

arrowleft   arrowright